Cari amici di Facebook

Cari amici di facebook,
oggi sono qui per dirvi che ho un problema. Siete troppi. Siete maledettamente troppi. Per molti avere tanti amici non è un problema, per me sì. Sono un essere strano io, lo so; di quelli che hanno uno slot nel cervello per ogni cosa, ed un numero limitato di conoscenze con cui poter frequentare/parlare durante un certo periodo storico.

Già ho un numero imprecisato di conoscenze con cui non parlo mai nella vita reale, figuriamoci se voglio averle anche in quella virtuale. Inoltre continuo a ricevere continue richieste di amicizia da ragazzi/e con una decina di anni meno di me di cui non ho nemmeno la vaga idea sull' identità. Siete figli miei? Figli di amici? Sono un cantante rock con migliaia di fan e non lo so? Ora, onde evitare di trovarmi un asilo nido sul wall, nella speranza di ricordarmi almeno in che ambito ci siamo visti/parlati, vi manderò tutti allegramente affanculo.

Cordialmente
Marco Betti.
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Google Buzz

3 commenti:

Cai Purple ha detto...

ahahhaha back at ya marco betti xD

Lavendetta ha detto...

Bravo Marco.
I tuoi amici devono essere consapevoli che periodicamente effettuerai pulizie tra i tuoi contatti e li silurerai senza pietà.
Io lo faccio con grandi risultati, oltre a grandi soddisfazioni.
Regime del terrore.

Marco ha detto...

Amo la campagna burger king di qualche anno fa per questo, avrei avuto almeno un paio di whooper senza problemi.

Posta un commento