Chi ama, Baci.

Io non sono buono. Né politico. Né romantico.
E difatti non ho accolto molto bene l'uscita dell' ultimo spot Baci Perugina. Dopo averlo riguardato 3 volte stavo ancora ridendo. L'ho esaminato con la puzza sotto il naso del tipico creativo fighetto. E mi sbagliavo.

Qualche minuto dopo, una mia amica l'ha condiviso sul suo profilo Fb. Poi un'altra. E un'altra ancora. E ancora. E ancora. Una decina di share a poche ore dal suo lancio. (Si, ho degli amici con gusti di merda). Non ho cambiato idea del tutto, ma sicuramente mi sono reso conto di quanto in realtà sia stato efficace sul target.



Mi immagino le ragazzine rimpinzarsi di Baci Perugina, lamentarsi della cellulite, e scrivere messaggini al piccolo tamarro di turno. E allora furono frasi d'amore, poesie di Prévert e musichette diabetiche. E limonate moleste.

In fine e in fondo, siamo tutti molto pop.


P.s. Dopo 4 giorni ho capito che "Chi ama, Baci" in realtà ha un senso. Intendete "Baci" come congiuntivo presente del verbo Baciare e vi si apre un mondo. Scusate, ma il fatto che me l'abbia dovuto spiegare Marika fa intendere molto sulla mia condizione attuale.
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Google Buzz

4 commenti:

Aronofsky ha detto...

avevo colto subito l'imperativo!E' un ordine diretto a cui nessuno potrebbe sottrarsi in fondo, pur volendo.Funge, funge.

Luca Gallina ha detto...

A me ricorda molto l'Elogio alla follia per l'alfa. Sempre bello riguardarsela: http://www.youtube.com/watch?v=ssvjghB30HU&feature=related .

Lilyce ha detto...

Be' a me l'ha dovuto spiegare il mio vicino di scrivania che Baci era un esortativo...
Comunque, non è entusiasmante come pubblicità, anche se è pure sul mio profilo facebook.

Anonimo ha detto...

Non ci credo...avrò visto lo spot una ventina di volte, e alla fine rimanevo sempre con la stessa domanda: 'ma cosa vuol dire'?!

Grazie per la spiegazione.

Una domanda però sorge spontanea: io che in comunicazione ci lavoro, non ci ero arrivata.

Il target si?!

Posta un commento