La pubblicità si fa porno.


Oggi unisco due degli elementi più belli ed interessanti che ci siano a questo mondo. La creatività e il Porno. E se non fosse per il vino, le donne, il caffè e le cazzate sarebbero anche le uniche due cose che riempiono la mia giornata.

Purtroppo sono un creativo mediocre, e l'idea di pubblicizzare uno dei prodotti più appetibili per gli uomini non è venuta a me. Io mi fermavo ai preservativi, a cercare di ammiccare ai professori con il doppio senso o la gnocca di turno. Qui siamo ad un altro livello. Qui siamo davanti ad un paio di geni. E lo so che state pensando "Si, ma questa l' avrei fatta anch' io." Ma non l' avete fatta. No. Non c' è nel vostro portfolio. Nemmeno sotto allo storyboard del Dash.

Due studenti creativi di San Paolo del Brasile hanno proposto questo prodotto come risultato di un esercizio scolastico. Idea e sintesi visiva. Gnocca e computer.
Ancora complimenti.


Advertising School: Escola Cuca, São Paulo, Brazil
Art Director: Rafael Acatauassú
Copywriter: Aaron Quintas






  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Delicious
  • Google Buzz

2 commenti:

Rose ha detto...

chapeaux by aspirante art

wido ha detto...

Geniale.

Posta un commento